Ansia Roma per Kumbulla

Nel match vinto dall’Albania giovedì scorso contro Andorra il difensore giallorosso ha accusato una leggera fitta al ginocchio destro

di Redazione, @forzaroma

Ci risiamo. A dieci giorni dall’andata dei quarti di Europa League in casa dell’Ajax, un nuovo infortunio rischia di far ripiombare la Roma in piena emergenza in difesa, come riporta Il Tempo. Questa volta la preoccupazione del club riguarda Marash Kumbulla, che potrebbe rimanere fuori per più di un mese.

Il classe 2000 – che aveva risposto alla chiamata dell’Albania per le qualificazioni ai prossimi Mondiali – nel match vinto giovedì scorso contro Andorra ha accusato una leggera fitta al ginocchio destro: Kumbulla è poi rimasto in campo fino al 90′, ma nelle ore successive alla partita il fastidio non si è alleviato e ha convinto i medici della nazionale albanese a rispedirlo a Roma.

Oggi tornerà in Italia e verrà sottoposto ad alcuni esami a Villa Stuart che faranno chiarezza sulle sue condizioni: il timore è una lesione al menisco esterno, causato probabilmente da un movimento fatto su un fondo in erba sintetica duro come cemento. Se dovesse essere confermata la presenza di una lesione al menisco, il giocatore potrebbe anche non doversi operare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy