Adesivi di Anna Frank. Scende a tredici il numero degli indagati laziali

Adesivi di Anna Frank. Scende a tredici il numero degli indagati laziali

Sulla vicenda dei volantini distribuiti in occasione di Lazio.Napoli, invece, la procura dovrà decidere se si è trattato di discriminazione

di Redazione, @forzaroma

Mentre la procura Roma si appresta a richiedere il rinvio a giudizio nei confronti di 13 tifosi laziali che il 22 ottobre scorso avrebbero affisso gli adesivi di Anna Frank con indosso la maglia della Roma, gli uomini della Digos stanno per depositare un’informativa che riassume l’affaire del volantino, quello con cui “il direttivo Diabolik Pluto” mirava a vietare le prime 10 file della curva Nord dell’Olimpico a “mogli e fidanzate”, come riporta Il Tempo.

Sul primo fronte, relativo ai fatti verificatesi durante Lazio-Cagliari, il numero degli indagati scende a 13, visto che le immagini non consentono di capire il contenuto di alcuni adesivi in mano a un ragazzo. Sulla vicenda dei volantini invece la procura dovrà decidere se si è trattato di discriminazione. Ed eventualmente indagare le persone che la Digos avrebbe già identificato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy