A Madrid con Fazio e De Rossi

A Madrid con Fazio e De Rossi

La Roma deve rimettere insieme i pezzi e preparasi all’esordio in Champions contro il Real

di Redazione, @forzaroma

Il clima non è dei migliori, ma 24 ore dopo lo stop casalingo contro il Chievo la Roma deve rimettere insieme i pezzi e prepararsi all’esordio in Champions contro il Real.

Oggi alle 15.15 Di Francesco dirigerà la ripresa degli allenamenti con un solo dubbio da sciogliere per le convocazioni: Pastore è tornato a correre nel weekend e spera di salire sul volo che domani, dopo la rifinitura mattutina fissata alle 11, porterà la squadra a Madrid. Il tecnico alle 19 parlerà in un Bernabeu che si preannuncia sold out, o quasi, perché lo spicchio romanista rischia di restare mezzo vuoto: solo 1.100 i posti occupati sui 3.500 disponibili.

Nella difesa che balla si rivedrà Fazio, difficilmente Di Francesco rinuncerà a Nzonzi, possibile che giochi in coppia con De Rossi. Rientro in notturna subito dopo la gara e dopo 2 giorni si ripartirà verso Bologna.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy