Zaniolo, prima volta in gruppo

Zaniolo, prima volta in gruppo

Nicolò ha ripreso ad allenarsi con i compagni di squadra e ora mira alla sfida con il Parma

di Redazione, @forzaroma

Fonseca vuole più concentrazione affinché gli errori banali commessi nei match contro Milan e Sampdoria non avvengano più, un discorso indirizzato a giovani e sanatori che ha l’obiettivo di tenere la barra dritta fino al termine del campionato, scrive Gianluca Lengua su Il Messaggero.

Il pericolo, infatti, è che vedendo il quarto posto allontanarsi, la squadra, inconsciamente, tiri i remi in barca e non dia il massimo nelle prossime dieci partite. Un’eventualità che Fonseca vuole scongiurare magari con qualche colpo a sorpresa (la difesa a tre?) che dia nuova vitalità a una rosa che appare senza idee e motivazioni. Energie da vendere, invece, ne ha Nicolò Zaniolo che sta bruciando i tempi (giovedì festeggerà 21 anni) perché ieri ha preso parte alla seduta d’allenamento con la prima squadra: un significativo passo verso il rientro in campo che da tabella doveva avvenire a meta luglio, ma viste le ottime condizioni non è escluso che riesca a strappare la convocazione per il Parma (8 luglio) o il Brescia (11 luglio).

Vietato rischiare o forzare troppo il ginocchio infortunato, il pericolo problemi muscolari è dietro l’angolo e nessuno a Trigoria vuole che il centrocampista si fermi di nuovo per la troppa fretta, dato che potrebbe essere l’arma in più per il finale di campionato.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy