Zaniolo e un destino con 50 sfumature viola

Zaniolo e un destino con 50 sfumature viola

Nel 2016 l’addio alla Fiorentina dopo 9 anni di settore giovanile. Un brutto colpo per il centrocampista giallorosso

di Redazione, @forzaroma

Dopo la trasferta di MIlano ecco oggi un’altra particolare per Nicolò Zaniolo, come riporta Il Messaggero. Il sassolino dalle scarpe se l’era già tolto l’11 giugno del 2017, andando a segno (con la maglia dell’Inter) nella finale Primavera contro la Fiorentina. Nel 2016 l’addio al club viola dopo 9 anni di settore giovanile. Un brutto colpo per Nicolò Zaniolo. Papà Igor ottiene invece lo svincolo e ha la felice intuizione di farlo ripartire dall’Entella. Il resto è storia recente.

Del resto Firenze è nel suo destino se si pensa che prima di debuttare in Champions (19 settembre 2018) e in campionato (26 settembre 2018) venne convocato a sorpresa in nazionale dal ct Mancini a Coverciano, che dista dal centro città un quarto d’ora in auto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy