Verso il derby in zona-gialla lo sfottò correrà solo sui social

Venerdì sera Lazio-Roma in uno stadio Olimpico deserto come mai era successo prima

di Redazione, @forzaroma

Settimana corta per gli appassionati di calcio della capitale, scrive Romolo Buffoni su Il Messaggero. A pranzo, oggi, i romanisti metteranno a tavola il big-match contro l’Inter, aromatizzato allo scudetto; alle tre del pomeriggio i laziali constateranno se, a Parma, gli Inzaghi boys riusciranno a ritrovare il passo pre-lockdown. Subito dopo si entrerà subito nel clima derby, perché la sfida stracittadina si giocherà venerdì sera.

Stavolta l’Olimpico sarà deserto come mai era successo prima in un derby, in una città in zona gialla. Sono vietati gli spostamenti non strettamente necessari e c’è il coprifuoco dalle 22: chi vincerà non potrà nemmeno farsi una corsa in macchina con la bandiera fuori dal finestrino a clacson spianato. Ancora una volta, non resteranno che i social.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy