Una compravendita record: Inter e Milan valutate meno

Una compravendita record: Inter e Milan valutate meno

Nessuno ha speso tanto in Italia per acquistare un club di calcio

di Redazione, @forzaroma

Non avrà vinto nessun trofeo, ma con la cessione della Roma James Pallotta realizza un vero e proprio record in Serie A, scrive Gianluca Lengua su Il Messaggero.

Il club passa nelle mani di Dan Friedkin per la cifra di 790 milioni, un valore senza precedenti nel massimo campionato italiano. Neanche l’Inter di Massimo Moratti ha raggiunto cifre simili: Thoir ha acquistato il 70% del club per 250 milioni, ma di fatto di tasca sua ne ha sborsati “appena” 75 per poi rivendere la società a Suning in due tranche (2016 e 2018) dopo cinque anni per una somma di 200 milioni. Per non parlare del Milan di Berlusconi che nel 2017 passa al cinese Yonghong Li per 740 milioni di euro, comprensivi di una situazione debitoria stimata al 30 giugno 2016, come da intese fra le parti, in circa 220 milioni di euro. Poi a luglio 2018 un altro passaggio di proprietà dovuto al mancato rimborso dei 32 milioni anticipati da Elliot. Adesso è il fondo americano ad essere proprietario dei rossoneri.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy