Una commedia all’italiana

di finconsadmin

(Il Messaggero – CURVA SUD P.Liguori) Ci mancava solo lo sceicco, per una commedia all’italiana. Al Quaddumi vive in una frazione di Perugia, in una casa di due stanze, bagno e cucina.Ha il figlio carabiniere e una sola moglie casalinga. Non sembra un personaggio mitico, anche se in un primo momento ? stato presentato come un nuovo socio della Roma. Poi, Unicredito ha chiarito che la banca non ne sa nulla e ha spiegato che entrer? nella quota degli americani. Brutto segno. La Consob vuole capire, noi anche, perch? abbiamo letto che a presentarlo a Baldini, sarebbe stato Padovano, ex calciatore con problemi di giustizia, amico di Vialli e Caricola, gi? soci di Baldini in altre attivit?.

 

Una bella confusione, come se non bastasse quella gi? fuori dal comune del gruppo dirigente giallorosso. Lo spettacolo non manca mai, ma francamente siamo stufi.

 

La festa per una delle pi? belle vittorie dell’anno ? durata meno di una settimana, il Capitano ci ha fatto un regalo, ma la societ? ci ha riportato con i piedi per terra: prima lo sceicco “de noantri”, poi l’ipotesi, via Twitter, di riconfermare per le stagioni future Andreazzoli allenatore della Roma. Dopo due partite, una disastrosa e una miracolosa.

 

Ditemi voi come si fa a non essere gi? molto preoccupati per la partita di oggi a Bergamo e come si pu? dimenticare Zeman, che sembra sempre di pi? una delle poche persone serie che c’erano a Trigoria. Chiedano scusa e lo richiamino, se hanno coraggio, visto che ? ancora sotto contratto. Intanto, speriamo di uscire a testa alta oggi, l’anno scorso Luis Enrique ci regal? la sconfitta pi? amara, col romanista Colantuono che invit? i suoi a non infierire sui resti della Roma. E in tribuna c’erano sempre loro: Baldini e Sabatini; Fenucci e Baldissoni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy