Turnover limitato domenica a Napoli

Rispetto a martedì rientrerà Kolarov a sinistra. Lorenzo Pellegrini giocherà

di Redazione, @forzaroma

In appena una settimana, Di Francesco passa dal turnover obbligato a quello limitato. Ora la situazione degli infortunati lo costringerà a Napoli a ruotare il meno possibile la rosa, scrive Stefano Carina su Il Messaggero.

Rispetto a martedì, rientrerà dal primo minuto Kolarov a sinistra con Santon che potrebbe slittare a destra soltanto nel caso in cui Florenzi, come nel derby e nel finale di gara con il Cska Mosca, venisse dirottato nel tridente offensivo. Altrimenti, con il nazionale azzurro confermato terzino, in avanti sarebbe confermato il trio dell’altra sera.

Perotti è fermo ai box come Pastore per problemi ai rispettivi polpacci mentre Kluivert difficilmente recupererà in vista del match del San Paolo. L’olandese, in rampa di lancio martedì in Champions contro i russi, s’è fermato nella rifinitura pre-gara per un problema al flessore. Per Schick, zoppicante all’uscita dall’Olimpico, soltanto una dolorosa storta mentre Lorenzo Pellegrini ha subito un paio di colpi sul quadricipite durante la partita. A Napoli ci sarà.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy