Totti, obiettivi finali, doppia cifra e Altafini

di Redazione, @forzaroma

(Il Messaggero – M.Ferretti) – A Cesena, domenica pomeriggio, con un doppio obiettivo: raggiungere/sorpassare Josè Altafini a quota 216 nella classifica dei cannonieri di tutti i tempi della serie A e centrare, per il decimo anno consecutivo, la doppia cifra nella classifica dei marcatori stagionali, mettendo così la firma su un altro record.

A Francesco Totti, 215 reti dopo la doppietta rifilata sabato scorso al Catania, mancano due gol (e sarebbe sorpasso su Altafini) e novanta minuti di gioco per tagliare entrambi i traguardi. Nell’attesa, va fatta una precisazione. A proposito: come rilevato da uno studio di laroma24.it, aggiungendo il nome dell’ex laziale Carrizo, battuto sabato scorso, è arrivato a 100 il numero dei portieri che hanno subìto almeno una rete da Francesco. Duecentosettantanove reti complessive (incluse le partite con la Nazionale) e 100 portieri trafitti: eccoli, in ordine alfabetico, Abbiati, Agazzi, Amelia, Antonioli, Balli, Ballotta, Benussi, Berti, Boruc, Bucci, Butt, Buffon, Calderoni, Campagnolo, Casillas (primo gol in Champions League, Roma-Real Madrid 1-2, 11-9-2001), Caniato, Canizares, Carrizo, Castellazzi, Cervone, Cesar Sanchez, Cesaretti, Chimenti, Coppola, Costanzo, Coupet, Da Costa, De Sanctis, De Lucia, Dida, Eduardo, Ferron, Fontana, Fortin, Frey, Frezzolini, Gamberini, Giannello, Gillet, Guardalben, Handanovic, Harper, Iezzo, Jorgacevic, Julio Cesar, Katergiannakis, Kjaer, Kraft, Krogh, Lorieri, Lupatelli, Francesco Mancini (primo gol in serie A, Foggia-Roma 1-1, 4-9-1994), Manitta, Manninger, Marchegiani, Marchetti, Mavric, Mazzantini, Micillo, Mirante, Muslera, Nigmatullin, Nikopolidis, Orlandoni, Pagliuca, Pantanelli, Pavarini, Pelizzoli, Peruzzi, Pinato, Polito, Pourliotopoulos, Ramè, Roccati. (…)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy