Stop vacanze, si riparte

Fiorentina e Torino già al lavoro da due giorni. Riprendono oggi gli allenamenti per Roma, Napoli e Milan. Domani tocca a Juve e Inter

di Redazione, @forzaroma

Arrivederci vacanze, ora si torna in campo, scrive Salvatore Riggio su Il Messaggero. La Juventus si ritroverà alla Continassa domani. Tutti agli ordini di Massimiliano Allegri per continuare la cavalcata in testa alla classifica senza dimenticare, però, gli altri due impegni. Sabato 12 (20.45) i bianconeri saranno a Bologna per sfidare la squadra di Pippo Inzaghi negli ottavi di coppa Italia. Poi, voleranno in Arabia Saudita per giocare la finale di Supercoppa contro il Milan (16 gennaio, 18.30).

Anche l’Inter riprenderà il via domani ad Appiano Gentile. Il primo impegno per i nerazzurri sarà domenica 13 gennaio (alle 18) a San Siro contro il Benevento, valido per gli ottavi di coppa. Un antipasto prima di Inter-Sassuolo di sabato 19 (20.30), prima giornata di ritorno di campionato. IL GRANDE INIZIO A proposito di Supercoppa, oggi il Milan si ritroverà a Milanello per preparare la Coppa Italia contro la Sampdoria (12 gennaio, alle 18) e la finale contro la Juventus. Gara che Suso non potrà giocare per squalifica, dopo l’espulsione rimediata contro la Spal. Ma in campo ci potrebbe essere Paquetà, sbarcato ieri a Malpensa e già con tanta voglia di lasciare il segno. Ci sarà sicuramente Higuain, tornato al gol il 29 dicembre e che ritroverà i bianconeri, dopo aver passato le vacanze in Argentina con un preparatore atletico tutto per lui. Soltanto due mesi fa, 11 novembre, la gara contro la sua ex squadra era stata un incubo con rigore sbagliato ed espulsione.

Allenamenti oggi anche per il Napoli: incombe la partita di Coppa Italia contro il Sassuolo (domenica 13 gennaio, 20.45). Con molta probabilità saranno titolari Koulibaly, Allan e Insigne, che invece non ci saranno per squalifica domenica 20 gennaio al San Paolo contro la Lazio (20.30).

Se proprio vogliamo dirla tutta, in Serie A, c’è già chi si sta allenando in vista delle prossime partite. La Fiorentina addirittura da venerdì 5, con tanto di ritiro a Malta dove mercoledì 9 disputerà un triangolare contro lo GZira United e l’Hibernians allo stadio Ta’Qali di La Valletta, capitale dell’isola. Poi, il rientro a Firenze giovedì 10.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy