Stadio, segretato il parere sul caos dei trasporti

Stadio, segretato il parere sul caos dei trasporti

L’analisi sulla viabilità a Tor di Valle c’è, ma Raggi e i suoi vogliono prima spulciarla per capirne gli effetti sull’operazione calcistico-immobiliare sognata da Pallotta

di Redazione, @forzaroma

Più che giallorosso, il nuovo stadio a Tor di Valle si tinge di giallo. L’atteso parere del Politecnico di Torino, chiamato in causa dalla Raggi con la speranza che validasse il progetto travolto dall’inchiesta su Parnasi, è arrivato ieri a Palazzo Senatorio. Eppure, ufficialmente, il Campidoglio ha negato: “Il parere del Politecnico dovrebbe arrivare nelle prossime ore. Roma Capitale organizzerà una conferenza stampa la prossima settimana per illustrarne i contenuti”, ha comunicato la giunta con una stringata nota. In realtà l’approdo della delicata relazione sotto al Marc’Aurelio è stato confermato da diverse fonti comunali. E anche dall’estensore dello studio, il professor Bruno Della Chiara. Contattato al telefono, gli diciamo che il rapporto è finalmente arrivato. E lui: “Sì, ma non posso esprimere alcun commento”. E secondo le prime indiscrezioni “gli studi sul traffico sono formalmente corretti”. L’analisi sulla viabilità a Tor di Valle c’è, ma Raggi e i suoi vogliono prima spulciarla per capirne gli effetti sull’operazione calcistico-immobiliare sognata da Pallotta. Per ora il dossier rimane segretato, quindi, non proprio in linea con la trasparenza della propaganda 5 stelle: la casa di vetro del Comune avrà i vetri appannati. A proposito di trasparenza, lunedì la questione arriverà sul tavolo della Commissione di controllo, guidata dal dem Marco Palumbo. “Chiederemo che ci mostrino le carte”, fa sapere il Pd. E chissà se arriverà un diniego da parte della giunta grillina.

(L. De Cicco)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy