Spinazzola: “Prenderei Acerbi, Bonucci e Chiellini”

Il difensore parla dal ritiro della Nazionale e pungola la difesa della Roma, la decima del campionato

di Redazione, @forzaroma

Leonardo Spinazzola dal ritiro in Nazionale pungola la difesa della Roma che in campionato ha subito 42 gol (39 sul campo), più di tutte le big che lottano per un posto in Champions, scrive Gianluca Lengua su “Il Messaggero”. Un dato che deve far riflettere società e tecnico che nel corso della stagione ha avuto Smalling, il centrale più importante del reparto, a mezzo servizio. Spinazzola ha proposto la soluzione per abbassare drasticamente il numero di gol subiti: “Alla Roma porterei Chiellini, Bonucci e Acerbi”. Una stoccata, se pur velata, a chi in questo momento sta ricoprendo a fatica il ruolo di centrale a partire da Cristante, abbassato in difesa per mancanza di alternative, e passando per Mancini, Kumbulla e Ibanez.

Dalla prossima settimana Veretout rientrerà in gruppo e sarà convocato per la partita di sabato prossimo contro il Sassuolo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy