Smalling, a tavola con Lukaku: “Ha le mie ricette vegane”

Smalling, a tavola con Lukaku: “Ha le mie ricette vegane”

Il difensore inglese: “La cosa che mi ha spinto a diventare vegano è il benessere degli animali”

di Redazione, @forzaroma

Non passa inosservato. Testimonial di campagne animaliste e finanziatore di Football Beyond Borders, associazione benefica che aiuta i giovani disagiati del Regno Unito, Chris Smalling è un sostenitore della dieta vegana: “La cosa che mi ha spinto a diventare vegano – ha spiegato alla BBC per il documentario Football Going Vegan – è il benessere degli animali. Ho visto documentari, letto libri e scoperto tante cose. Mia moglie non si aspettava che ce la facessi”, come riporta Stefano Carina su Il Messaggero.

Chris poi rivela: “All’interno di uno spogliatoio le battute ci sono, è normale. Ma poi sono in tanti che ascoltano il mio percorso. Uno in particolare? Lukaku ma anche Lindelof. Gli ho mandato tante ricette che facciamo a casa”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy