Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna stampa

Si perde e allora? Torneremo a vincere. Una squadretta passa, la maglia resta

Getty Images

I tifosi della Curva non hanno mai smesso di cantare e di tenere alto l'onore

Redazione

Diceva Totò: esistono tristezze e tristezze - scrive Enrico Vanzina su Il Messaggero - .Certamente una tremenda tristezza è stata quella che noi romanisti abbiamo provato, sabato pomeriggio quando all'Olimpico la Roma è stata strapazzata dall'Inter di Inzaghi. Io ero allo Stadio, e con alcuni amici siamo usciti muti e stravolti. A freddo poi ho ragionato e ho capito che quella mia tristezza era una delle tante tristezze delle quali parlava Totò. I tifosi della Curva non hanno mai smesso di cantare e tenere alto l'onore della loro squadra. Niente fischi. Chi non è di Roma può domandarsi del perché la Sud cantava mentre la Roma perdeva. Perché esistono tifosi e tifosi, curve e curva. La Roma non si discute, si ama. La Roma non è solo il nome di una squadra, è un concetto universale. La Roma è anche...Roma. La città che ha insegnato la civiltà al mondo intero e che conserva gran parte dell'arte del pianeta.