Si blocca Pjanic Fiorentina a rischio

di Redazione, @forzaroma

(Il Messaggero – S.Carina) – Nemmeno il tempo di riprendersi la maglia da titolare che Pjanic rischia di doverla lasciare nuovamente. Ieri il bosniaco non ha preso parte né alla seduta mattutina tantomeno a quella pomeridiana per un problema muscolo-tendineo (vicino al tendine d’Achille). La buona notizia è che il fastidio non è di origine traumatica ma è una semplice patologia dovuta a sovraccarico muscolare. Lo staff medico giallorosso conta di metterlo a disposizione per la gara contro la Fiorentina anche se oggi l’ex Lione dovrebbe continuare ad effettuare un allenamento differenziato, abbinato a fisioterapia. Chi invece prosegue nel recupero senza particolari problematiche è Lamela. Ieri l’argentino ha effettuato il consueto lavoro fisioterapico che oramai lo sta accompagnando da qualche giorno abbinato a degli esercizi specifici in campo. Tra oggi e domani dovrebbe riaggregarsi ai compagni: tutto dipende da come il calciatore risponderà alle sollecitazioni alla caviglia.

 

Taddei è tornato ad allenarsi con la squadra. Se non ci saranno ricadute, tornerà per la trasferta di Verona. Nessun problema per Marquinhos, visto con una borsa di ghiaccio sul ginocchio in mattinata ma nuovamente a disposizione nel pomeriggio. Nelle prove tattiche di ieri, Zeman ha schierato inizialmente una mediana composta da De Rossi nella posizione di interno destro, Tachtsidis in regia e Florenzi a sinistra per poi cambiare poco dopo inserendo Bradley al posto del centrocampista di Ostia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy