Santon-Schick, i guai muscolari non finiscono. Oggi la verità

Santon-Schick, i guai muscolari non finiscono. Oggi la verità

Il terzino si è arreso a Trigoria, il ceco ha chiesto il cambio alla mezz’ora della ripresa. Non dovrebbero essere infortuni seri

di Redazione, @forzaroma

Altri 2 contrattempi per la Roma che continua a essere decimata dagli infortuni muscolari (già 23, addirittura 34 con quelli traumatici), come scrive Ugo Trani su Il Messaggero.

Santon si è arreso a Trigoria e Di Francesco ha evitato di portarlo in panchina. Solo tribuna, quindi per il difensore. Schick ha chiesto il cambio alla mezz’ora della ripresa, toccandosi la coscia quasi all’altezza dell’inguine. Non dovrebbero essere infortuni seri, ma oggi si sottoporranno agli esami strumentali. Sono ovviamente in dubbio per la gara di sabato a Parma. Difficile, intanto, il recupero di De Rossi e Lorenzo Pellegrini, da valutare nei prossimi giorni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy