Salah in Africa, Perotti out: è emergenza in attacco

Il tecnico giallorosso dovrà affrontare un ciclo di partite ravvicinate senza l’argentino, in attesa del ritorno di Momo

di Redazione, @forzaroma

L’attaccante che Spalletti aveva tanto chiesto avrebbe fatto comodo ora, con l’infortunio di Perotti. Adesso invece è emergenza attacco. L’argentino si è fermato durante la gara con il Cesena per un risentimento al flessore della coscia destra e domani farà gli esami. Con la Fiorentina è out. Quindi, con Salah in finale di Coppa d’Africa, Florenzi ancora non disponibile ed El Shaarawy non al top della condizione la Roma dovrà affrontare un’emergenza attacco nelle 8 partite in 26 giorni all’orizzonte. Tra queste inoltre la sfida europea contro il Villareal, il derby d’andata di Coppa Italia, Napoli e Inter. Saranno fondamentali la visione di gioco di Totti e la fame gol di Dzeko. In difesa, invece, Spalletti aspetta il ritorno del miglior Manolas e fa i conti con il problema muscolare di Juan Jesus, anche lui fermo ai box.

(G. Lengua)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy