Ruediger tra i convocati per il Sassuolo. A centrocampo tornerà Strootman

Spalletti porterà a Reggio Emilia il difensore tedesco per fargli respirare l’aria degli spogliatoi e riprendere confidenza con le gare ufficiali. Per rivederlo tra i titolari, però, bisognerà aspettare dopo la sosta

di Redazione, @forzaroma

Dopo più di cinque mesi Ruediger tornerà tra i convocati: Spalletti porterà il centrale tedesco a Reggio Emilia per la gara contro il Sassuolo solo per fargli respirare l’aria degli spogliatoi e riprendere confidenza con le gare ufficiali. Per rivederlo tra i titolari, però, bisognerà aspettare dopo la sosta, scrive Gianluca Lengua su “Il Messaggero“. Un’ottima notizia per il tecnico che, visti in tanti infortuni in difesa, ha dovuto affidarsi a Jesus e al giovane Palmieri. Basso a destra tornerà Florenzi, mentre a centrocampo Strootman. Fermi Peres e Perotti, mentre Vermaelen soffre ancora per la pubalgia. «Quest’anno avete visto il vero Dzeko, è incredibile che l’anno scorso abbia segnato otto gol in 31 partite e adesso sono allo stesso numero in nove. Quando faccio gol c’è un feeling incredibile. Questa è la mia vita» ha detto Edin alla radio del club. Curiosità: presente in tribuna, a Roma-Palermo, la moglie di Ibrahimovic con i figli. Semplice gita romana, al di là delle suggestioni di mercato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy