Roma, Meret & Olsen tra i pali

Monchi si guarda attorno, la Roma non può farsi trovare impreparata quando ci sarà l’affondo definitivo del Real Madrid per Alisson

di Redazione, @forzaroma

Sessanta milioni. È la base sulla quale il Real Madrid ha impostato la trattativa per arrivare ad Alisson. Il club spagnolo ancora non ha inviato nessuna offerta officiale a Trigoria, lasciando agire i procuratori e l’agente del portiere, come scrive Stefano Carina su Il Messaggero.

Decisivi ai fini della trattativa saranno i bonus, capaci di alzare la valutazione e avvicinarla a quello che chiede Monchi. Il ds aspetta un segnale ufficiale. Intanto però si guarda attorno. La Roma non può farsi trovare impreparata quando ci sarà l’affondo definitivo per il brasiliano.

Areola è il ‘portiere di nome’ sul quale a Trigoria punterebbero. Il futuro del francese di origini filippine, con il contratto in scadenza nel 2019, dipende dall’approdo di Buffon al Psg. Poco tempo fa, in un’intervista a Le Parisien, ha lasciato intendere che non tornerà a fare il secondo, rimandando comunque il suo futuro a dopo il mondiale.

Fosse lui la scelta della Roma, gli verrebbe affiancato un portiere giovane, che non avrebbe problemi a fare da secondo. Sondati Johansson (di proprietà del Malmoe e ora al Trelleborg, che qualche perplessità di non partire titolare in realtà ce l’ha) e Milinkovic-Savic del Torino il fratello di Sergej, centrocampista della Lazio.

L’altra possibilità, che intriga non poco Monchi, è quella di scegliere un talento giovane più un portiere d’esperienza, capace di farlo crescere senza isterismi, contando anche sul lavoro settimanale del preparatore Savorani. Il duo individuato è quello composto da Meret e Olsen. Il primo ha 21 anni, è di proprietà dell’Udinese e nell’ultima stagione ha giocato nella Spal, contribuendo in modo decisivo alla salvezza del club di Ferrara. L’altro è un nazionale svedese di quasi due metri di proprietà del Copenaghen.

Intanto Monchi continua a lavorare a fari spenti anche sul rinnovo di Florenzi. La prossima settimana è previsto un incontro tra le parti per capire come provare a venirsi incontro per limare le differenze tra domanda e offerta.

Capitolo Nainggolan: dopo il contatto nei giorni scorsi tra i rispettivi ds, l’Inter deve avvicinarsi alla richiesta della Roma (almeno 30 milioni).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy