Roma, manovre in centro: Dendoncker e Weigl sono i preferiti di Monchi

Fari puntati su Tsygankov. In uscita Marcano, Coric e Karsdorp. Schick resta

di Redazione, @forzaroma

Di Francesco attende dei rinforzi e intanto mira a sfoltire la rosa, scrive Stefano Carina su Il Messaggero. Karsdorp (119 minuti) potrebbe così tornare in prestito al Feyenoord); Coric (45 minuti) è richiesto in A dal Cagliari, dal Sassuolo e dal Parma; Marcano (360 minuti) lo vuole il Siviglia. A questi si aggiunge anche il giovane Bianda, attualmente in Primavera e richiesto dal Crotone.

In difesa, come centrale, potrebbe arrivare Iago Maidana, difensore dell’Atletico Mineiro. Anche perché Pallotta (che sta trascorrendo le feste di Capodanno in Toscana) è stato chiaro: nessun extra budget a disposizione per gennaio. Tradotto: Monchi opererà con gli introiti derivanti da eventuali cessioni. Il ds già mette le mani avanti: “Tutti si attendono che possa prendere 3 o 4 giocatori. Invece per me gennaio serve per cambiare solo piccole cose – ha rivelato nello speciale che andrà in onda su Sky domani – se facessi il contrario vorrebbe dire ho sbagliato in estate” Schick non si muove. In caso contrario, occhio a Batshuayi.

Anche Pastore – nonostante le voci che lo vorrebbero come sostituto di Banega al Siviglia nel caso l’argentino dovesse accettare l’offerta dell’Arsenal – alla fine dovrebbe restare. Fari puntati comunque sull’attaccante esterno Tsygankov, 21enne della Dinamo Kiev.

Capitolo a parte merita il centrocampista. Il preferito, ma costoso, rimane Samassekou. New entry: Dendoncker del Wolverhampton ma di proprietà dell’Anderlecht. Giocatore duttile che può agire da mediano e difensore. Un nome che intriga è quello di Weigl (Dortmund): chiesto un prestito di 18 mesi.

Per giugno invece piace il giovane Traoré dell’Empoli, nel mirino anche della Sampdoria. Gerson, ora in prestito alla Fiorentina, vuole tornare in Brasile: il Flamengo è pronto a prenderlo. Sempre dal Brasile, ieri è rimbalzata l’indiscrezione di una trattativa per il 18enne Johnny Lucas del Paranà, già nel giro dell’Under 20 della Seleçao. Da Trigoria, però, è arrivata una secca smentita.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy