Roma, c’è Totti for President

Roma, c’è Totti for President

I 42 anni di Francesco tra derby, futuro e l’ultima polemica con Baldini: “Ora spero non si dimettano altri. Io numero uno giallorosso? Perché no…”

di Redazione, @forzaroma

“Presidente della Roma? Perché no…”. Il passo è semplice per Francesco Totti che in un futuro prossimo si immagina ai vertici del club giallorosso. E pensare che, dopo l’addio al calcio, in un incontro con Franco Baldini a Londra, aveva chiesto di diventare il vice presidente della società. Ma l’allora consulente di Pallotta e oggi neo dimissionario (ha salutato anche l’amministratore delegato Umberto Gandini) gli rispose che era impossibile, come riporta Gianluca Lengua su Il Messaggero.

Ieri Francesco ha festeggiato il suo compleanno numero 42, il 28 maggio del 2017 (giorno dell’addio al calcio) è ormai alle spalle e l’ex capitano si è abituato agli spalti pur di stare vicino alla sua amata Roma. Ha trscorso la mattinata al centro tecnico di Trigoria: ha ringraziato i dipendenti per gli auguri, ha visto l’allenamento e ha scambiato qualche parola con Monchi e Di Francesco.

Adesso fare da tramite tra società e giocatori è il ruolo che mi si addice, poi nella vita tutto può succedere. Spero di trovare un lavoro che mi piaccia e che mi faccia stare sereno. Il futuro è sempre un punto interrogativo. Quello che è certo è che cercherò di fare sempre il bene di questo club, da presidente, vicepresidente o anche semplice collaboratore”, ha detto Totti nelle interviste televisive concesse prima della presentazione – al Colosseo – della sua biografia.

Francesco ha poi commentato le dimissioni di Franco Baldini dal comitato esecutivo del club dovute alla sua volontà di indurlo a lasciare il calcio ingaggiando Luciano Spalletti: “Io non speravo che se ne andasse e spero non si arrabbi nessun altro. Non devo togliermi sassolini e non devo fare arrabbiare nessuno”.

Domani l’ex capitano sarà in tribuna per il derby a tifare una squadra in difficoltà: “È un match molto sentito a Roma, diverso da tutte gli altri. Spero che sabato ci sia un grande gara. Se dovessimo vincere per me sarebbe un grande regalo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy