Primo ko dopo due mesi e mezzo

Dopo 9 risultati utili, il flop incomprensibile nella ripresa della gara contro l’Atalanta.

di Redazione, @forzaroma

La sconfitta contro gli uomini di Gasperini interrompe la striscia positiva della Roma iniziata il 29 settembre contro l’Astra Giurgiu all’Olimpico: quasi 2 mesi senza sconfitte, dopo il ko del 25 settembre sul campo del Torino, con 7 vittorie (comprese le 2 in Europa League) e 2 pari (1 in coppa), come evidenzia Ugo Trani su Il Messaggero.

Dopo 9 risultati utili, il flop incomprensibile nella ripresa della gara contro l’Atalanta. Che, confermando di essere al momento la più bella del reame (22 punti nelle ultime 8 partite, come nessun’altra in serie A), ha mostrato di essere meglio preparata e quindi più brillante. La differente condizione fisica, insomma, ha pesato quanto la lezione tattica di Gasperini a Spalletti.

E l’allenatore giallorosso ci ha messo anche del suo, lasciando in campo fino all’ultimo secondo, e chissà perché, sia Ruediger che Strootman: entrambi non sono ancora al top.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy