Il precario Totti, nonno d’Europa

Ventiquattresima stagione con la maglia giallorossa. Il numero dieci è il calciatore meno giovane nei principali tornei continentali

di Redazione, @forzaroma

Il 22 agosto Francesco Totti inizierà il 24° campionato con la maglia della Roma. Chapeau. Arrivato a Pinzolo in forma smagliante, il capitano giallorosso è stato sempre protagonista delle amichevoli pre-stagionali, mettendosi in mostra ancora una volta come il punto fermo di questa squadra, pur sapendo che gli anni passano per tutti e che nella prossima stagione dovrà risparmiarsi qualche fatica per lasciare il posto agli altri attaccanti.

Come viene riportato nell’edizione odierna de “Il Messaggero”, la Roma deve rispettare Totti e Totti deve rispettare se stesso e la Roma. L’importante sarà non affaticare il capitano con impegni ravvicinati, per far sì che possa recuperare e che la Roma possa avere sempre un attaccante fresco in campo. Intanto Totti viene soprannominato il “nonno d’Europa”: portieri esclusi, è il calciatore meno giovane nei principali tornei continentali.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy