Pjanic: «Adesso è dura ma dobbiamo ripartire»

di Redazione, @forzaroma

(Il Messaggero) «Cercheremo di vincere tutte le partite, poi vedremo alla fine dove saremo».

L’orgoglio di Osvaldo, dopo la sconfitta di San Siro. Il terzo posto si allontana, ma con nove gare a disposizione i giallorossi non hanno alcuna voglia di arrendersi.

L’italoargentino è convinto che la prova contro il Milan possa essere il punto di partenza della nuova rincorsa: «Abbiamo fatto una grande partita, di sacrificio da parte di tutti. È andata male solo per episodi in cui non siamo stati fortunati. E’ vero che abbiamo tirato poco in porta. Ma io mi sento di aver dato il massimo e di aver fatto bene». Il nono gol in campionato, il secondo di fila, non lo rende però felice: «Sono amareggiato. Nel primo tempo abbiamo giocato meglio di loro. Nel secondo il Milan con i lanci ci ha messo in difficoltà e noi non siamo stati bravi a tenerli lontano dalla nostra porta. Io in campo do sempre tutto: il gol mi fa piacere ma nel risultato non conta. Io e miei compagni usciamo a testa alta, ma loro hanno Ibrahimovic che ti fa pagare le distrazioni».

Anche Pjanic è deluso (…): «Non mancano molte partite, so che sarà difficile ma ci sono anche cose positive in questa sconfitta e dobbiamo ripartire da queste. Noi ci proveremo sino alla fine. Volevamo prendere almeno un punto ma alla fine abbiamo perso. Non credo che il Milan meritasse la vittoria, Ibra ha fatto la differenza: è staordinario».

Bojan è d’accordo con i compagni. «E’ mancata un po’ di fortuna. Soprattutto dopo l’uno a uno siamo stati noi più pericolosi in zona gol. Loro hanno Ibrahimovic che decide, come Messi, le partite: è successo pure stavolta. Dobbiamo migliorare sia in fase difensiva che in quella offensiva, ma siamo sulla buona strada: vogliamo finire bene la stagione e daremo tutto in queste ultime nove partite». Borini è uscito per un problema muscolare: sospetto affaticamento al flessore. Sarebbe il quattordicesimo infortunio stagionale dello stesso tipo tra i giocatori giallorossi.
U.T.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy