Pioli può scavalcare Fonseca e respingere l’insidia Rangnick

Pioli può scavalcare Fonseca e respingere l’insidia Rangnick

Qualificarsi direttamente ai gironi di Europa League è l’obiettivo del Milan

di Redazione, @forzaroma

Negli anticipi di oggi che aprono la 35ª giornata, scenderanno in campo le due squadre imbattute nel post lockdown, scrive Salvatore Riggio su “Il Messaggero”. Inizia l’Atalanta di Gian Piero Gasperini, che ospita il Bologna. Poi ci sarà il Milan in casa del Sassuolo, a Reggio Emilia. Stefano Pioli vuole continuare la rincorsa verso il quinto posto. La Roma è soltanto a due punti. Qualificarsi direttamente ai gironi di Europa League è l’obiettivo del club di via Aldo Rossi. Una volta raggiunto, si potrà parlare di futuro. Decisioni non sono ancora state prese, nonostante le tante voci su Ralf Rangnick. Come già detto, in questi giorni stanno risalendo le quotazioni di Stefano Pioli, che arriva alla sfida contro il Sassuolo galvanizzato dalle sei vittorie e dai due pareggi (25 gol fatti, nove subiti). “Tanti giocatori stanno dimostrando di essere all’altezza di una società così importante e di una maglia così prestigiosa”, ha detto Pioli. “Cosa lascio in eredità? La mentalità. Abbiamo un ritmo da Champions”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy