Pinto pensa ai rinforzi. Elsha resta il preferito

Il manager portoghese deve mediare tra le richieste di Fonseca (giocatori pronti) e la volontà della proprietà che vuole puntare su giocatori giovani

di Redazione, @forzaroma

Non è il ko nel derby a cambiare le strategie di mercato della Roma, scrive Stefano Carina su Il Messaggero. Fonseca le sue indicazioni le ha date a Tiago Pinto e ora la palla passa al neo dg – ieri a colloquio con il tecnico su input dei Friedkin- che deve mediare tra le richieste dell’allenatore (giocatori pronti) e la volontà della proprietà che, seguendo la linea guida del progetto, medio-lungo termine, intende investire su giocatori giovani.

El Shaarawy, pur subissato di richieste, sta aspettando una mossa dalla Roma. Il fratello è in Cina e sta cercando di arrivare alla risoluzione del contratto con lo Shanghai Shenhua, Non è un’ operazione facile a meno che il calciatore non sia disposto a rinunciare alla buonuscita. L’alternativa è Bernard: costa 12 milioni ma il suo prezzo potrebbe abbassarsi cedendo agli inglesi Olsen, già in prestito all’Everton.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy