Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

Il Messaggero

Piccola Roma, grande vittoria

Getty Images

Della partita contro il Cagliari rimane solo il risultato. Per il resto, meglio guardare avanti

Redazione

Sergio Oliveira tira da tre punti e timbra la ripartenza giallorossa. Il rigore trasformato dal portoghese, all’esordio con la nuova maglia, vale il pallone d’oro per la Roma di questi tempi, insicura e frenata anche contro la terzultima della serie A, scrive Ugo Trani su Il Messaggero. Il centrocampista ha fretta di salire sul palcoscenico e firma subito l’1-0 stentato con il Cagliari all’Olimpico che è il primo successo del 2022. Del pomeriggio, però, rimane solo il risultato. Per il resto, meglio guardare avanti. Non certo la classifica, con 6 punti di distanza dal quinto posto, o l’esibizione, scadente e al tempo stesso ad alto rischio per la traversa colpita da Joao Pedro, con deviazione decisiva di Rui Patricio, nel finale. Di bello c’è poco, invece, nella prestazione degli altri. Dei compagni. Solo lo sforzo mentale e fisico per tornare a vincere dopo aver raccolto appena un punto nelle ultime 3 partite. La disponibilità del gruppo, sotto lo sguardo di Ryan Friedkin, è subito evidente.