Pedro sarà ufficializzato solo dopo l’operazione

Pedro sarà ufficializzato solo dopo l’operazione

La Roma ha già la firma dello spagnolo che arriverà nella Capitale a parametro zero

di Redazione, @forzaroma

Roma in apprensione per Pedro Rodriguez. L’attaccante del Chelsea la prossima stagione vestirà giallorosso, ma ieri durante la finale di FA Cup vinta dall’Arsenal si è lussato la spalla destra.

La dirigenza della Roma, scrive Gianluca Lengua su Il Messaggero, ha già la firma dello spagnolo a cui è scaduto il contratto con i Blues dopo il match di ieri e arriverà nella Capitale a parametro zero. Un’operazione nata per l’esigenza dei giallorossi di fare un mercato low-cost e arricchire la rosa di giocatori d’esperienza senza pagare cifre folli per i cartellini: Pedro, classe ’87, è stato accontentato con un contratto di due anni più l’opzione per il terzo a 2,5 milioni. Fonseca aspettava il suo attaccante al raduno per la prossima stagione, ma l’infortunio di ieri complica le cose.

Adesso, la dirigenza romanista vuole vederci chiaro e richiederà una visita specialistica per valutare attentamente sia le condizioni della spalla che il periodo di recupero che dovrebbe essere di un mese e mezzo. Il club giallorosso ha consigliato all’esterno di operarsi: con l’intervento, previsto nei prossimi giorni, i tempi per riprendere l’attività agonistica si accorciano. L’acquisto sarà ufficializzato solo dopo l’operazione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy