Pedro, la pancia non è ancora piena: “Qui per vincere ancora”

Lo spagnolo firma un triennale: “La mia ambizione è sempre molto alta”

di Redazione, @forzaroma

Pedro è il primo acquisto della Roma targata Friedkin, benché rappresenti in realtà l’ultimo regalo dell’era Pallotta, scrive Stefano Carina su “Il Messaggero”.

Ha firmato un contratto triennale e non un biennale con opzione per il terzo anno a tre milioni più bonus a stagione. Il suo obiettivo è continuare a vincere. Un augurio niente male per un club che manca all’appuntamento con un trofeo dal 2008: “Capisco che sia difficile, ma questo è il mio scopo – ha rivelato al sito ufficiale della società – La mia ambizione è sempre molto alta, voglio vincere con la Roma”. 

La Roma continua a trattare su due tavoli per Schick: da un lato il Lipsia, la meta preferita di Patrik, dall’altro il Bayer che sta provando a inserirsi prepotentemente essendo prossimo ad incassare 80 milioni (più bonus) dal Chelsea con la cessione di Havertz.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy