Sei partite entro la fine di settembre

Garcia deve preparare un autentico tour de force, con 6 partite in 17 giorni e tutte da tre punti

di finconsadmin

La Roma oggi pomeriggio riprende la preparazione in vista della partita di sabato a Empoli, e non solo. Questo perché Garcia deve preparare un autentico tour de force, con 6 partite in 17 giorni e tutte da tre punti, ad iniziare proprio da quella del Castellani. Scatta la Champions League e la Roma sarà impegnata il 17 in casa contro il Cska Mosca: dopo Empoli e Cska ci sarà il Cagliari all’Olimpico, il Parma in trasferta e poi Verona in campionato, sabato 27, prima della difficilissima ma affascinante sfida del 30 settembre in casa del Manchester City. Ma il tour de force continua: a seguire la trasferta in casa della Juventus, domenica 5 ottobre. Poi ci sarà una nuova sosta per le nazionali per arrivare a metà ottobre, con la Roma che sabato 18 giocherà all’Olimpico contro il Chievo prima della sfida con il Bayern Monaco, il 21 ancora in casa. Il sabato successivo la trasferta in casa della Sampdoria e il 29 l’infrasettimanale in casa contro il Cesena. Quindi, Napoli-Roma il primo novembre e il 5 Bayern-Roma di Champions League. Ci sarà bisogno di tutti, perché gli impegni sono assai ravvicinati.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy