Pacione: “Peggio di quanto temevo”

di Redazione, @forzaroma

(Il Messaggero) –  «Il clima è peggiore di quello che ci si potesse aspettare», dice il team manager del Chievo,Marco Pacione .Ma la rizollatura del Bentegodi, conclusasi la settimana scorsa, giusto prima di Verona-Ascoli, dovrebbe scongiurare il pericolo del beach-soccer, in Chievo-Roma.

«Il campo è stato rifatto e questa settimana è rimasto coperto – spiegava ieri Pacione – Stiamo facendo il possibile, rimuovendo la neve accumulatasi sui teloni. Qui ha nevicato davvero tanto, ora piove. Anche nel nostro centro sportivo abbiamo lavorato sodo per permettere alla squadra di allenarsi». Venerdì, non a caso, il Chievo di Eugenio Corini ha lavorato al palazzetto dello sport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy