Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

Il Messaggero

Nessun timore per l’arbitraggio

Getty Images

Il tema vero è la forza e la concentrazione delle due squadre, una in lotta per il titolo l'altra in battaglia per lo scudetto del quinto posto

Redazione

Inter-Roma si gioca all'ombra di Josè Mourinho: oggi è lui il protagonista, senza dubbi, scrive Paolo Liguori su Il Messaggero nella sua rubrica 'Curva Sud'. Il suo passato contro il suo presente, in uno stadio pieno di emozioni. Il prologo ha visto le polemiche sull'arbitro di Seregno, ma a differenza di altri non temo gli sbandamenti di un giovane promettente brianzolo. E poi Josè parla chiaro con tutti e sa farsi rispettare. Il tema vero è la forza e la concentrazione delle due squadre, una in lotta per il titolo l'altra in battaglia per lo scudetto del quinto posto (come lo chiama lo Special One) e, ancora di più, per conservare una lunga imbattibilità. Quello sarebbe davvero bello per noi: arrivare senza sconfitte alla gara con il Leicester, che può valere una stagione. Quel che resta di un lunedì a Napoli sono ancora le parole dell'allenatore: noi facciamo la nostra parte, ma non possono derubarci del diritto di vincere, quando le meritiamo.