Napoli, poker alla Viola e resta a -1 dai giallorossi

Il protagonista è ancora una volta Dries Mertens: doppietta e sfida lanciata ad Edin Dzeko per il trono della classifica cannonieri

di Redazione, @forzaroma

Il Napoli non ha alcuna intenzione di abbandonare la lotta per il secondo posto e, come scrive Il Messaggero, non si fa per nulla condizionare dalla vittoria della Roma. Il 4-1 alla Fiorentina è l’ennesima testimonianza del momento d’oro della squadra di Sarri che macina gioco, gol (111 in tutte le competizioni) e punti (sono 83, è nuovo record della storia del club).

Il protagonista è ancora una volta Dries Mertens: doppietta e sfida lanciata ad Edin Dzeko per il trono della classifica cannonieri. Il belga insegue ad una lunghezza il bosniaco (28 a 27) e ci crede ancora.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy