Nainggolan tiene ancora in ansia Lucio

Spalletti ha recuperalo Manolas, Florenzi e Dzeko colpiti da un virus influenzale; ancora in dubbio la presenza di Nainggolan contro la Fiorentina

di Redazione, @forzaroma

All’allenamento di Luciano Spalletti ieri hanno assistito, oltre al Presidente Pallotta, anche Vincent Candela, Peppe Giannini e Gigi Di Biagio: alle 12:30 la squadra è scesa in campo dopo una sessione video e il consueto allenamento in palestra atto al potenziamento muscolare. Pjanic ha fatto un lavoro individuale, ma domani tornerà con il gruppo. Allenamento personalizzato anche per De Rossi, Nainggolan, Gyomber e Castan, che ha rimediato una botta nella sessione di lunedì. Il resto della squadra ha svolto un lavoro di “attacco contro difesa” in situazione di superiorità numerica, concludendo alle 14:30 con una partitella. La formazione che scenderà in campo venerdi contro la Fiorentina è ancora da definire; bisognerà valutare le condizioni di Nainggolan, uscito dalla partita contro l’Empoli per un affaticamento muscolare. Manolas, Dzeko e Florenzi saranno, invece disponibili dal primo minuto.

Il vicepresidente dell’Internacional di Porto Alegre, Carlos Pellegrini, ha confermato ad una radio brasiliana che Alisson sarà ceduto: “L’accordo sta per essere ufficializzato: probabilmente Alisson partirà a agosto. Ancora non c’è nessuna conferma, quella la darà il presidente: Alisson potrebbe andare alla Roma”. In realtà, tutti già sanno che la Roma ha acquistato da parecchie settimane il portiere della Seleçao.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy