Nainggolan sposa la Dolce Vita: “Mi piace stare nella Capitale”

Il belga: “Sono stato vicino al Chelsea e ad altre squadre, ma cambiare stile di vita e cultura a 29 anni non fa per me. Preferisco restare dove sto bene e sono felice”

di Redazione, @forzaroma

“Se i soldi fossero stati il mio obiettivo avrei cambiato squadra diverse volte e il mio stipendio sarebbe salito alle stelle”. Nainggolan, ignorando le critiche ricevute nelle ultime settimane, scrive Il Messaggero, non cambia idea sulla Roma: “Sono stato vicino al Chelsea e ad altre squadre, ma cambiare stile di vita e cultura a 29 anni non fa per me. Preferisco restare dove sto bene e sono felice. Qui a Roma ho entrambe le cose, la mia famiglia sta bene ci sono buoni ristoranti ed è bello fare shopping. Ho dato molto sul campo e sono rispettato per questo dai tifosi. Come calciatore questa è una delle cose migliori che si può ottenere”, ha detto a Sport Voetbal Magazine.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy