Meno reti all’attivo ma anche al passivo

Meno punti rispetto allo scorso anno, ma una media migliore per quanto riguarda i clean sheet

di Redazione, @forzaroma

La Roma, nel paragone con quella del campionato scorso,va più piano: 6 punti in meno in classifica dopo 25 giornate (50 oggi, 56 nel torneo 2016-17). Probabilmente perché fa più fatica a segnare: sono 14 le reti in meno (40 adesso, 54 l’anno passato). Ma difende meglio: già 11 clean sheet (totale di 14, con i 3 casalinghi in Champions).

Il dato più significativo, però, come evidenzia Alessandro Angeloni su Il Messaggero, è un altro: nella stagione scorsa 18 clean sheet in 54 partite, cioè in un terzo dei match giocati; in questa già 14 in 32, con la media chiaramente migliore. E con De Rossi di riferimento (contro l’Udinese, top player per i passaggi riusciti: 56), almeno quanto Alisson: 10 su 14, con il capitano in campo.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy