Mancini: “La Roma mi intriga. Maicon? Il migliore”

di Redazione, @forzaroma

Nel corso di una lunga intervista a «Il Messaggero», Roberto Mancini ha parlato anche della Roma: Alla Roma sarebbe andato?
«Storia vecchia. Non c’è mai stato nulla, però faccio l’allenatore e quindi avrei valutato tutto, anche la Roma, che come organico mi intriga particolarmente».

De Rossi è rimasto alla Roma anche quest’anno.
«Io lo volevo l’anno scorso, poi ha scelto di restare e la Roma non ce l’ha più dato».

Se la ingaggia una squadra e dopo due mesi le vendono due calciatori forti, che fa? Il riferimento è alla Roma e Garcia, ovviamente.
«Non saprei. Di solito un tecnico quando accetta di allenare una squadra accetta i programmi del club. Magari Garcia sapeva che sarebbero partiti Osvaldo e Marquinhos e altri. Però è pure vero che in giallorosso sono arrivati altri calciatori. Strootman ad esempio è un talento». 

Altro arrivo in Italia di sua conoscenza, Maicon.
«Grandissimo giocatore, se sta bene è il migliore».

Ma sta bene?
«Al City non lo è stato mai».

Si dice che sia un calciatore scaricato dalle tante vittorie.
«Lui ha in testa il Mondiale, farà un grande stagione».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy