Ljajic diffidato per l’esultanza

La Uefa ha deciso di non squalificare Adem Ljajic per l’esultanza dopo il gol segnato a Rotterdam

di Redazione, @forzaroma

Per una volta, oltre al danno (l’inchiesta) non è arrivata la beffa. La Uefa ha deciso di non squalificare Adem Ljajic per l’esultanza dopo il gol segnato a Rotterdam. Il serbo se la cava con una diffida mentre la Roma è stata sanzionata con 10mila euro di multa per aver ritardato l’inizio della ripresa. Attesa invece per il 19 marzo la decisione sul gesto di razzismo dei tifosi del Feyenoord che hanno lanciato verso Gervinho una banana gonfiabile. «Era solo intrattenimento», la flebile giustificazione del club olandese.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy