Liverpool, macchina da gol con la difesa ballerina

A differenza della Roma i Reds due gol in casa li hanno subiti

di Redazione, @forzaroma

Il Liverpool di Jurgen Klopp è imbattuto in questa edizione della Champions League (così come lo era il Barcellona). A differenza dei giallorossi, però, come evidenzia Gianluca Lengua su Il Messaggero, i Reds due gol in casa li hanno subiti: era il 13 settembre e il Siviglia ha pareggiato nella prima gara del girone.

Salah sta battendo record su record nel campionato inglese: con la rete al 72’ alWba,Momo ha realizzato il 31esimo gol in Premier League (in 33 presenze) eguagliando il record di Luis Suarez, Cristiano Ronaldo e Shearer, si tratta del miglior bottino per un giocatore del Liverpool dopo quello ottenuto nel 1986/87 da Ian Rush.

Domani (arbitra il tedesco Felix Brych) non giocherà Emre Can, il centrocampista è indisponibile da fine marzo per un problema alla schiena, Klopp parlerà in conferenza alle 15.30, mentre l’allenamento di rifinitura a Melwood è programmato per nel tardo pomeriggio. Il modulo scelto è il 4-3-3: l’attacco delle meraviglie sarà composto da Salah, Firmino e Mané; a centrocampo giocheranno Milner, Henderson, Wijnaldum (ballottaggio con Oxlade-Chamberlain).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy