Lancio di sassi, ferito un poliziotto

Lancio di sassi, ferito un poliziotto

Ci sono stati momenti di tensione prima della gara, fra lanci di petardi e bombe carta, ma i contatti diretti tra le due tifoserie sono stati scongiurati

di Redazione, @forzaroma

Erano più di mille gli agenti impegnati a sorvegliare l’area dell’Olimpico in occasione del derby, come riporta Il Messaggero. Ci sono stati momenti di tensione prima della gara, fra lanci di petardi e bombe carta, ma i contatti diretti sono stati scongiurati.

Un agente che si trovava sul lungotevere Maresciallo Diaz è stato colpito da un sasso alla testa lanciato dai supporter biancocelesti che avevano lasciato Ponte Milvio per raggiungere la Nord.

Scontri, invece, in Curva Sud, dove i Fedayn sono scesi nella parte bassa occupata dai “Roma”prima del fischio iniziale innescando la rissa. Vecchi e nuovi screzi, che hanno fatto saltare la coreografia. A riportare la calma sonostati gli steward che hanno spostato un gruppo di supporter nei Distinti.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy