Il Messaggero

La Roma pulirà Campo Testaccio

La Roma pulirà Campo Testaccio

Fissata una road map degli interventi dopo un incontro tra il governatore Nicoa Zingaretti e il Ceo del club, Pietro Berardi

Redazione

Accordo tra la Regione e la As Roma per il rilancio di Campo Testaccio, dove i giallorossi hanno giocato tra il 1929 e il 1940. Fissata una road map degli interventi dopo un incontro tra il governatore Nicola Zingaretti e il Ceo del club, Pietro Berardi, come riporta Il Messaggero. Il primo sarà una pulizia dell’impianto effettuato dai volontari di Retake, i dipendenti del club e i comitati dei cittadini, che si sono impegnati anche pulire anche altre quattro piazze del quartiere. Sempre la Roma ha deciso di organizzare una serie di iniziative per rinsaldare il legame storico tra Testaccio e la Roma: mostre e incontri nelle scuole e in alcune vie per raccontare la vita del club nel rione, una scuola di tifo con alcuni campioni del passato, tornei per i ragazzi e le ragazze della zona, infine un’esposizione di maglie storiche presso la sede del Roma Club Testaccio.