La Roma aspetta Paratici

I Fiedkin a caccia del ds, lo juventino è in corsa: giovedì si decide il suo destino

di Redazione, @forzaroma

Giovedì andrà in scena l’assemblea degli azionisti della Juventus. I soci saranno principalmente chiamati ad approvare il bilancio chiuso il 30 giugno 2020. Ma è in questa sede che si capirà meglio il futuro del ds Paratici.

La Roma è alla finestra, scrive Stefano Carina su Il Messaggero. Perché se è vero che nelle ultime due settimane la ricerca del nuovo direttore sportivo è finita direttamente nelle mani dei Friedkin – che appaiono ad oggi orientati ad optare per una figura straniera – qualora il dirigente bianconero venisse sollevato dal suo incarico, è inevitabile che la sua figura tornerebbe almeno nella lista dei papabili successori di Petrachi.

Il Ceo Fienga, uomo individuato dai Friedkin come trait d’union tra il passato e il presente, aveva perorato a lungo il nome di Paratici almeno sino alla fine dell’estate.

Attualmente della questione-ds se ne stanno occupando invece Dan e Ryan Friedkin che hanno incrociato Paratici la sera di Roma-Juventus all’Olimpico.

Sono stati sondati anche Orta del Leeds e Planes del Barcellona. Nel blitz a Montecarlo prima del match contro i bianconeri, un appuntamento in agenda c’è stato anche con il portoghese Campos, mentre prima del closing uno dei pochi uomini di calcio con i quali c’è stato un incontro è Rangnick. L’altro è Emenalo, ex direttore tecnico del Chelsea. A tal punto che considerata la campagna acquisti effettuata per la Primavera (quasi tutti ragazzi stranieri: dal portiere Megyeri dell’Honved a Oliveras del Barcellona, passando per i vari Vicario del Numancia, Louakima del Psg, Zajsek del Maribor e Feratovic del Nk Bravo) si è pensato in un primo momento che fossero le indicazioni del ds ombra che si stava già muovendo per conto dei giallorossi. E invece è tutta farina del sacco di De Sanctis che proprio in virtù di queste operazioni (quasi tutte a costo zero che vedranno un esborso eventuale per la società soltanto se i ragazzi debutteranno in prima squadra) ha acquisito diverse posizioni agli occhi di Fienga e di Watts, l’uomo dei conti scelto dai Friedkin per la Roma.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy