Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna stampa

La differenza nella continuità

Getty Images

La preparazione e la resistenza fisica non sono in discussione. E' il modulo di Mou, invece, che richiede grandi energie e concentrazione per essere applicato integralmente

Redazione

E' necessario andare aventi dopo il derby, scrive Paolo Liguori su Il Messaggero. La Roma ha acquisito grande fiducia nelle proprie forze e i tifosi hanno apprezzato il gioco messo in campo da Mourinho, ma non basta. Ora bisogna trovare continuità nei risultati e nell'atteggiamento. I giocatori sono in grado di fare punti oggi, anche se la Sampdoria in cerca di punti sarà un avversario ostico, ma la Roma è chiamata a fare il salto di qualità. La preparazione e la resistenza fisica non sono in discussione. E' il modulo di Mou, invece, che richiede grandi energie e concentrazione per essere applicato integralmente. José è capace di qualunque impresa con undici giocatori determinati, in controllo del gioco. Contro la Lazio è stata una lezione su anticipi, ripartenze e uno conto uno. Con la Samp sarà un'altra cosa, ma la sostanza è la stessa. Mourinho non si distrae e nemmeno sottovaluta l'importanza di recuperare Zaniolo. A chi lo considera una pedina di mercato bisogna ricordare che c'è poco da scambiare a quel livello e a costo analogo. Dobbiamo concentrarci sulla Roma attuale con Tammy, Lorenzo, su Zalewski e Micki. Con loro si deve vincere a Genova.