La difesa ? un colabrodo: va rifondata

di finconsadmin

(Il Messaggero – M.Ferretti) – La Juventus capolista con 59 reti reali vanta il miglior attacco del campionato; la Roma con 57 gol effettivi ? alle sue spalle, e sarebbe in testa se contassimo anche le tre reti a tavolino di Cagliari. I campioni d?Italia vantano anche la miglior difesa, con soli 19 gol al passivo; la Roma ? al penultimo posto, 51 gol sul groppone […]

 
L?ANOMALIA
I numeri ci dicono che non conta avere il migliore (o il secondo) attacco del campionato per concorrere per le posizioni di vertice: la Roma dei tanti gol ? distante 21 punti dalla vetta, e 10 dalla zona Champions League. […]

 
IL MODULO
Se la difesa non va, ? colpa dei singoli e anche delle scelte tattiche operate prima da Zdenek Zeman e poi da Aurelio Andreazzoli. Dalla difesa a quattro si ? passati a quella a 3, ma le cose non sono cambiate: la Roma continua a viaggiare alla media di 1,7 reti al passivo a gara. Con alcune individualit? che non andavano prima e che continuano a non andare adesso. Stekelenburg, riciclato da Andreazzoli, subisce gli stessi gol che subiva Goicoechea, il pupillo di Zeman; Piris stentava da esterno destro e stenta da centrale di destra; Balzaretti ? sparito; Dod? non si ? mai visto: Castan raramente riusciva e riesce ad essere determinante in positivo. La nota pi? lieta arriva da Marquinhos, assente a Palermo perch? infortunato; la nota meno lieta ? legata al nome di Burdisso, anche al Barbera tra i peggiori in campo. […]

 
LE INDIVIDUALIT?
Nelle ultime due stagioni sono stati acquistati per la difesa troppi giocatori sbagliati (Kjaer, Heinze e Jos? Angel, quelli arrivati con Luis Enrique) e si ? azzeccato veramente soltanto Marquinhos: questo vuol dire che sul mercato si sono commessi parecchi errori che non dovranno essere ripetuti nei mesi che ci separano dall?inizio della prossima stagione. La difesa non ? da ritoccare, ma da rifondare[…]

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy