Kumbulla felice: “La scelta migliore”

Il difensore: “Quando è arrivata la chiamata della Roma è stato facile dire di sì”

di Redazione, @forzaroma

Fonseca, domani sera alla Dacia Arena contro l’Udinese, avrà ancora gli uomini contati in difesa, scrive Gianluca Lengua su Il Messaggero.

Anche se la trattativa Smalling è un passo dalla chiusura, il tecnico non potrà schieralo in Friuli e dovrà ripresentare la stessa linea usata contro la Juve: Mancini, Ibanez e Kumbulla.  L’unica alternativa nel reparto è Cristante che difensore non è e che solo in emergenza può giocare dietro, come è successo al Bentegodi nella prima di campionato contro il Verona.

LaPresse

L’ultimo arrivato è stato il centrale del Verona Kumbulla che oltre ad avere esperienza in Serie A, contro la squadra Pirlo ha dimostrato di avere le carte in regole per un posto da titolare assieme a Smalling e Mancini: “È stato emozionante debuttare contro la Juve, ma meritavamo di vincere. Lasciare il Verona è stato difficile perché sono nato e cresciuto lì ed è dove ho fatto il salto di qualità. Ma quando è arrivata la chiamata della Roma è stato facile scegliere“, ha detto nella conferenza stampa di presentazione.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy