Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna stampa

José, c’è tempo per ritrovare l’Inter: “La mia storia, ma ora penso a Sinisa”

Getty Images

La squadra ha superato i problemi dell’ultimo mese e va bene nonostante l’emergenza

Redazione

E’ la settimana di Roma-Inter. Per Mou non una partita come le altre, ma lui ora fa finta di niente. “Preferisco pensare solo al Bologna e dopo cercherò di prepararmi emotivamente, perché a me interessa solo la mia ora Roma. Cercherò di dimenticare che dall’altro lato c’è la mia storia". La sua Roma adesso va bene, ha superato i problemi dell’ultimo mese e va bene nonostante l’emergenza, scrive Alessandro Angeloni su Il Messaggero. Un nuovo modulo e giocatori più motivati: “Sono loro che trovano le soluzioni, non io. Mi aspettavo di segnare di più, anche se difensivamente loro sono bravi. Mi piace tanto vincere così, a me questo successo fa più piacere di un 5-0 perché è figlio dello sforzo, della sofferenza, del gruppo. I tre giocatori di centrocampo non li avevamo, Diawara è stato equilibrato, Miki bravissimo e anche Perez ha giocato benissimo in una posizione non sua. E’ una vittoria di squadra e questo mi piace. Abbiamo le nostre limitazioni, questo è ovvio. Ma stiamo imparando tutti a fare dei problemi una forza e non piangerci addosso, cercando di trovare sempre una soluzione".