Iturbe resta in stand by. Oggi arriva il baby Ponce

L’argentino aveva già salutato i suoi compagni, eppure Sabatini non è affatto convinto di cederlo in prestito al Genoa

di Redazione, @forzaroma

Con gli arrivi di Vainqueur, Casasola e Ponce, il mercato in entrata della Roma pare esser giunto alla conclusione. Ovviamente, però, Sabatini non è fermo: mentre faceva l’ultimo tentativo per Darder (ormai vicino al Lione), ecco la suggestione Lamela. Il Tottenham sembra disponibile al prestito oneroso. Offerto, intanto, il trequartista Mattheus. Il brasiliano, 21 anni, si è svincolato dal Flamengo.

I dubbi del diesse giallorosso non finiscono qui, come scrive Il Messaggero. Mentre sembrava destinato al Genoa, Iturbe è stato convocato per la sfida contro la Juve. Il suo trasferimento non è ancora saltato, ma sicuramente Sabatini ci sta ripensando. Il calciatore aveva già salutato i compagni, il Genoa si era esposto mediatamente: “In arrivo un grande colpo”. L’operazione è già stata definita per 5/6 milioni di prestito e riscatto fissato a 20 milioni. Cifre sicuramente anomale per il club di Preziosi, per questo si pensa che dietro ci sia un club come il Milan o il Liverpool. Ecco perché l’indecisione di Sabatini.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy