Insigne, ecco il piano per portarlo alla Roma

di Redazione, @forzaroma

(Il Messaggero – M.Ferretti) – Zdenek Zeman ai dirigenti della Roma ne ha già parlato al telefono e oggi, se si arriverà all’accordo, glielo ripeterà a voce:

fare il possibile per prendere Lorenzo Insigne, che il boemo ha avuto lo scorso anno a Foggia e che successivamente si è portato a Pescara. Zdengo lo considera un attaccante di categoria superiore, in grado di fare bene (molto bene) anche nella massima serie. Insigne, classe 1991, 18 reti nel campionato appena vinto con il Pescara, è di proprietà del Napoli. Il presidente Aurelio De Laurentiis sa alla perfezione che il suo allenatore, Walter Mazzarri, non vede i giovani calciatori, che preferisce andare su giocatori esperti. Questo significa che Insigne non rientra nei piani del Napoli della prossima a stagione.

Un Napoli che perderà Ezequiel Lavezzi, destinato al PSG di Carlo Ancelotti. Il club azzurro riscatterà sicuramente Goran Pandev dall’Inter, ma si trova nelle condizioni di dover acquistare un altro attaccante e la Roma ne ha un paio che potrebbero fare al caso del club campano. Si tratta di Dani Osvaldo e di Marco Borriello[…]

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy