Inizio 2020 orribile: quarto ko in 7 partite e la difesa incassa gol da sette gare di fila

Inizio 2020 orribile: quarto ko in 7 partite e la difesa incassa gol da sette gare di fila

La linea arretrata, insomma, dà sempre meno garanzie

di Redazione, @forzaroma

Peggio che allo Stadium, dove però l’avversario è il peggiore che si possa affrontare nel nostro territorio, cioè la Juve campione: pure in Coppa Italia, lo scorso 22 gennaio nel turno secco dei quarti, la Roma arrivò all’intervallo sotto di 3 reti, scrive Ugo Trani su Il Messaggero.

Passo indietro, dunque, in 10 giorni. E di quasi 8 anni: dal settembre 2012 mai sotto di 3 gol in meno di mezz’ora. Stesso stadio e stesso rivale: Zeman in panchina contro Conte in bianconero per il 4-1.

La Roma si è presentata a Reggio Emilia con la miglior difesa del campionato nelle partite in trasferta: 7 gol. Ma contro il Sassuolo è crollata: 4 reti, cioè più della metà di quanti ne ha presi nelle precedenti 10 partite.

Incassa gol da 7 gare di fila e in 7 dei 22 match del torneo ne ha presi almeno 2 (31,8%). La frenata della Roma nel 2020: 4 punti in 5 partite. Le sconfitte interne con Torino e Juve, il successo esterno contro il Genoa, il pari con la Lazio e il ko di ieri contro il Sassuolo. In più l’eliminazione dalla Coppa Italia: 4 sconfitte in 7 match nel nuovo anno.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy